Si aprono i termini per le proposte di eventi da tenersi in estate

Si ricorda che, entro il 31 marzo, realtà associative, enti ed operatori economici dovranno presentare la comunicazione preliminare relativa all’organizzazione di eventi su aree pubbliche da svolgersi nel quadrimestre giugno/ settembre 2019.

 

Le istanze dovranno essere inviate tramite la procedura informatizzata prevista dal SUEV – Sportello unico degli eventi a cui si può accedere con l’acquisizione delle credenziali SPID (sistema pubblico per l’identità digitale).

 

 
 
San Benedetto del Tronto, 01-03-2019
 
A cura dell'Ufficio Stampa