Sei in: Umido

Raccolta dell'Umido

 
Raccolta dell'umido
Raccolta dell'umido

L'umido va messo nel sacchetto di carta, la cui dotazione annua viene consegnata a tutte le famiglie della città. Il sacchetto va collocato all'interno dell'apposito cestello areato, anch'esso fornito gratuitamente.

Il sacchetto di carta contenente l'umido va conferito nel cassonetto stradale di colore marrone.

Le famiglie che avessero la necessità, nel corso dell'anno, di ulteriori sacchetti e/o di sostituire il cestello debbono recarsi presso la ricicleria comunale (Contrada Monte Renzo, 25 63074 - San Benedetto del Tronto)

 

 

Attenzione!

Non utilizzare per il conferimento dell'umido sacchetti in plastica tradizionali.

Usare solo gli appositi sacchetti incarta riciclata compostabile o comunque sacchetti biodegradabili (quelli idonei recano una specifica dicitura del tipo "usami per la raccolta dei rifiuti organici").

 

Cosa inserire:


  • scarti organici di cucina in genere
  • avanzi di cibo di ogni genere
  • scarti di verdura e frutta di ogni genere
  • tovaglioli e fazzoletti in carta usati/unti
  • carta oleata assorbente
  • pane vecchio
  • sughero
  • fondi di caffè e filtri di the
  • fiori recisi e piante domestiche
  • ceneri ben spente

 

 

Non inserire:


  • gusci di cozze, vongole e conchiglie
  • vaschette per alimenti
  • piatti, bicchieri, posate in plastica
  • fogli plastificati per salumi, formaggi, carne, ecc.
  • retine, buste in plastica
  • pannolini, pannoloni e assorbenti
  • oggetti di qualsiasi genere in platica, vetro, metallo
  • ogni altro rifiuto generico.