Sei in: 100 km del Sahara, riconoscimento agli atleti della Porto 85

100 km del Sahara, riconoscimento agli atleti della Porto 85

Questa mattina, venerdì 23 marzo, sono stati premiati dal sindaco Giovanni Gaspari e dall'assessore allo sport Marco Curzi gli atleti della Polisportiva Porto 85 Massimiliano Brighindi, Gabriele Alessandri e Fabiola Spinelli (che stamane non ha potuto essere presente) che hanno partecipato alla 14^ edizione della "100 km del Sahara", tenutasi dal 4 al 10 marzo nel deserto tunisino.

 

La gara di "Trail - Running - Adventure", considerata la competizione di contatto con il mondo delle gare podistiche estreme, ha visto i tre atleti sambenedettesi ottenere ottimi piazzamenti in classifica: Fabiola Spinelli (12esima, categoria donne), Gabriele Alessandri e Massimiliano Brighindi (rispettivamente 25esimo e 103esimo nella categoria uomini).

 

Dagli amministratori sono arrivate parole di elogio per gli sportivi che si sono egregiamente misurati in una sfida podistica che è anche una impresa in cui è necessario un buono spirito di adattamento fisico e psicologico, viste le condizioni atmosferiche nella quali si gareggia.

 

"Il nostro plauso va agli atleti per il risultato ottenuto in questa dura competizione - ha dichiarato l'assessore Curzi - ma soprattutto alla società Porto 85, una realtà sportiva importante, giovane e in continua crescita che promuove la cultura dello sport organizzando eventi come la 'Maratona Ascoli - San Benedetto' o partecipando a eventi internazionali come questo".