Sei in: Home Page , Concluso il campo scuola della Protezione civile

Concluso il campo scuola della Protezione civile

Sabato 2 settembre si è concluso alla Sentina il campo scuola "Anch'io sono la Protezione Civile". L’iniziativa ha visto la partecipazione di 21 tra ragazzi e ragazze di età compresa fra gli 11 e 14 anni che, per una settimana, hanno alloggiato nelle strutture (una tendopoli, una tendostruttura e servizi connessi) allestite nell’area della fattoria Ferri, in piena Riserva Naturale.

 

Il progetto, promosso dal Dipartimento di Protezione Civile e realizzato dai Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di San Benedetto del Tronto, aveva lo scopo di promuovere fra i ragazzi la cultura della protezione civile e della difesa dell’ambiente per porre le basi per future comunità resilienti, più consapevoli, capaci di affrontare i rischi e prendere parte attiva alle politiche del territorio.

 

Alla cerimonia di chiusura, svoltasi alla presenza dei genitori, hanno partecipato il vice prefetto Aurora Monaldi, in rappresentanza del Prefetto di Ascoli Piceno, e il consigliere comunale Brunilde Crescenzi, in rappresentanza del Sindaco di San Benedetto, che, unitamente al responsabile del Servizio Comunale di Protezione Civile Cap. Vinicio Cipolloni ed al Coordinatore del Gruppo Comunale di Protezione Civile Catia Chiappini, hanno consegnato gli attestati ai giovani partecipanti.

 

I volontari sambenedettesi hanno colto l’occasione per ringraziare la Regione Marche, la Provincia di Ascoli Piceno ed la Protezione Civile di Ascoli Piceno e di Fermo che hanno fornito parte del materiale logistico necessario alla realizzazione dell’iniziativa.

 

Un ulteriore ringraziamento è stato poi rivolto a coloro che, con grande entusiasmo, hanno contribuito con i loro interventi alla formazione dei ragazzi, ed in particolare alla Questura ed ai Vigili del Fuoco di Ascoli Piceno, al personale della sezione di San Benedetto del Tronto della Croce Rossa Italiana, alle guide del Centro di Educazione Ambientale, al Gruppo di Volontariato di Protezione Civile di Ascoli Piceno, alle sezioni sambenedettesi del Club Albino Italiano e dell’Associazione Radioamatori.

 

Un particolare saluto affettuoso è stato poi rivolto da tutti, ragazzi e istruttori, agli abitanti della fattoria Ferri che, come per gli anni passati, hanno accolto il campo scuola con calore e partecipazione.  

 
 
San Benedetto del Tronto, 08-09-2017
 
A cura dell'Ufficio Stampa