Sei in: Home Page , Il quartiere dona attrezzature sportive al Centro diurno "L'Arcobaleno"

Il quartiere dona attrezzature sportive al Centro diurno "L'Arcobaleno"

Alla presenza dell’assessore alle politiche sociali Emanuela Carboni, il direttivo uscente del Comitato di quartiere di San Filippo Neri rappresentato nell’occasione da Francesco Mosca, insieme ai rappresentanti del nuovo direttivo scaturito dalle elezioni del 17 dicembre, ha consegnato nuovi attrezzi per la palestra del centro diurno socio educativo ricreativo “Arcobaleno” appositamente acquistati dal Comitato stesso..

 

Alla semplice cerimonia hanno partecipato i ragazzi che frequentano l’”Arcobaleno” e alcuni loro familiari.

 

Durante la cerimonia, rappresentanti del Comitato hanno avanzato l’ipotesi, da definire insieme all’Amministrazione comunale, di lavorare al miglioramento dell'accessibilità della pinetina adiacente al Centro. Un invito prontamente raccolto dall’assessore Carboni che ha evidenziato l’importanza di avere una sempre maggior integrazione tra Centro diurno e il quartiere dove si trova. “La donazione fatta è un tassello importante di questa sinergia - ha detto Carboni - siamo grati al comitato di San Filippo Neri per il gesto compiuto che va ad arricchire la dotazione di attrezzi dell’Arcobaleno e dunque la qualità delle prestazioni offerte ai nostri ospiti. Da parte nostra, come avvenuto anche di recente con l’inaugurazione della serra, ci sarà sempre l’impegno massimo per coinvolgere realtà esterne nei progetti di miglioramento dei Centri diurni per le disabilità di cui questa città va giustamente orgogliosa”.

 

 
 
San Benedetto del Tronto, 03-01-2018
 
A cura dell'Ufficio Stampa