Sei in: Area Stampa , Comunicati Stampa , Le regole per la "movida" di fine anno

Le regole per la "movida" di fine anno

In vista delle feste di fine anno, il sindaco Pasqualino Piunti ha firmato un’ordinanza che, analogamente a quanto avvenuto per il periodo estivo, stabilisce regole stringenti per l’attività di somministrazione di bevande e alimenti nel periodo che va dal primo dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 per garantire che le serate di divertimento si svolgano nel rispetto dei diritti di tutti.

 

E dunque, nell’area del centro e del lungomare fino all’Epifania è vietato vendere per asporto bevande in contenitori di vetro e lattine dalle 22 alle 6 del mattino mentre dalle 24 scatta il divieto di somministrare o vendere bevande alcoliche e superalcoliche per l’asporto in qualsiasi contenitore.

 

Sempre da mezzanotte alle 6 è vietato consumare bevande alcoliche e detenere qualsiasi genere di contenitore di vetro o in lattine nelle aree pubbliche (nella notte di San Silvestro il divieto scatta all’una).

 

L’ordinanza stabilisce inoltre alcuni obblighi specifici per i gestori dei locali che dovranno prevenire o impedire la consumazione di alcol fuori dal locale di vendita e dai relativi spazi attrezzati dopo la mezzanotte, prevenire o impedire comportamenti chiassosi richiedendo, se necessario, l’intervento delle Forze dell’Ordine, promuovere una campagna di sensibilizzazione sull'educazione al bere, sul contenimento delle emissioni sonore e sul contenuto dell’ordinanza, pulire gli spazi esterni agli esercizi, rimuovere o rendere inutilizzabili gli arredi esterni dopo la chiusura dei locali.

 

Documento in formato Adobe AcrobatIl testo integrale dell'ordinanza

 
 
San Benedetto del Tronto, 06-12-2018
 
A cura dell'Ufficio Stampa