Sei in: Museo ittico

Museo ittico

 
Esemplare di Granchio
Esemplare di Granchio

Notizie

Il Museo, dedicato all'insigne scienziato sambenedettese Augusto Capriotti e inaugurato nel marzo 1956 comprende oggi oltre 9.000 esemplari suddivisi in: Pesci, Crostacei, Molluschi, Cetacei, Echinodermi, Celenterati e fossili. Ospita una sala con acquari ed una piccola sezione archeologica.
Caratteristica non comune del Museo è il procedimento di preparazione dei reperti che avviene tassidermicamente: si tratta di un processo simile all'imbalsamazione che permette di conservare i colori dei soggetti in modo assai naturale.
Il Museo Ittico si colloca tra le principali realtà scientifiche e museologiche del Piceno, arricchendo costantemente le proprie collezioni con nuovi reperti. La biblioteca, presente nel museo, raccoglie oltre mille volumi scientifici specializzati, tra cui edizioni rarissime come la raccolta dei Diari di bordo delle campagne scientifiche del principe Alberto I di Monaco dal 1896 al 1945 e quella della "Calipso" del comandante Cousteau dal 1955 al 1979.
Servizi: Accoglienza al visitatore; visite guidate gratuite; consultazione e servizio fotocopie della ricca biblioteca tematica; pubblicazioni scientifiche e offerta gratuita di divulgative; attività didattica mirata su richiesta; corsi di aggiornamento, convegni e manifestazioni varie.

 
 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 20-01-2014