Sei in: Ambiente

 
Ambiente
Ambiente
 

Il Comune opera nel settore dell'ambiente sia con attività e iniziative "in proprio", per esempio la creazione di parchi e aree verdi o la gestione del cimitero, sia tramite società partecipate come la Picenambiente spa che si occupa di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

Ma sono molti altri i campi in cui il Comune è impegnato a tutela di un ambiente sostenibile: dall'energia da fonti rinnovabili alla salvaguardia della qualità dell'acqua pubblica, dalla sensibilizzazione della pubblica opinione verso gli animali di affezione.

Di seguito diamo conto delle iniziative in cui il Comune è impegnato.

 
Servizi comunali
 
 
Progetto di realizzazione di un impianto di stoccaggio gas

In questa sezione pubblichiamo tutta la documentazione ufficiale relativa al progetto presentato da GAS Plus Storage s.r.l. per la realizzazione di un deposito di gas metano in un'ampia porzione di sottosuolo del territorio tra Marche e Abruzzo".

 

Cconsulta la documentazione

 
 
Link

La PicenAmbiente Spa è una azienda mista (pubblico-privata) a maggioranza pubblica, costituita nel 1998, che opera nei settori dell'igiene e pulizia urbana, di raccolta e gestione dei rifiuti, della depurazione delle acque reflue e della pubblica illuminazione per i Comuni soci della stessa.

La PicenAmbiente inoltre gestisce il canile comprensoriale che si trova a Ripatransone.

 

Nata il 14 dicembre 2004, la Riserva Naturale Regionale Sentina è la più giovane area protetta marchigiana (Deliberazione di Consiglio n. 156).
La Sentina è costituita da ambienti unici come cordoni sabbiosi, zone umide retrodunali, e praterie salmastre che ospitano una ricca e peculiare flora ormai scomparsa in quasi tutto il litorale adriatico devastato dall'antropizzazione.

 

L'associazione di volontariato onlus l'Amico fedele nasce nell'aprile del 2006 con l'obiettivo principale di sensibilizzare la cittadinanza alle problematiche del mondo-animale, in particolar modo alla realtà del canile e del randagismo (felino e canino).

Ad oggi i volontari dell'associazione si occupano prioritariamente di: adozioni di cani e gatti abbandonati, casi di maltrattamento, gestione di volontari presso il canile,

organizzazione di eventi pubblici di formazione e informazione.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Comune di San Benedetto del Tronto, viale A. De Gasperi n. 124,

CAP 63074 - CF e PI 00360140446 - Tel. +39 0735 7941 - Codici IBAN

 
 
 
 

Sito realizzato con CMS per siti accessibili e-ntRA - RA Computer Spa

Ultimo aggiornamento: 07-12-2018