Integrazione della retta per disabili ospiti di istituti

 
 
 
 

Descrizione

 

L'intervento consiste in un contributo destinato ad integrare la retta dovuta dal disabile per la sua ospitalità presso una struttura residenziale.

 

Modalità di presentazione

 

Il modulo per la domanda è disponibile in questa pagina web, presso l'URP o presso gli uffici del Settore Innovazione servizi ai cittadino ed alla persona- Servizio Disabilità e Disagio Mentale. La richiesta va debitamente compilata e presentata secondo le modalità previste.

Documenti necessari:

  • Copia verbale Commissione Sanitaria ai sensi dell'art. 4 della L. 104/92;
  • Autocertificazione di nascita, residenza, stato di famiglia;
  • Copia di un documento di identità;
  • Modello ISEE (indicatore situazione economica equivalente) in corso di validità;
  • Modulo Obis M indicante il dettaglio pensionistico, trasmesso dall'INPS annualmente.
 

Costi e validità

 

La domanda deve essere presentata ogni anno dall'interessato o dal tutore legale.

 

Tempi di risposta

 

Termine massimo per la chiusura del procedimento: 90 giorni.

 

Ai sensi dell'art. 2 comma 9bis della Legge n. 241/1990 si rende noto che, in caso di inerzia nella conclusione del presente procedimento, titolare del potere sostitutivo è il Dirigente (cliccare sul link corrispondente alla descrizione del "Settore" in alto, in questa stessa scheda).

 

Solo in caso di inattivazione del Dirigente, procederà in sostituzione il Segretario Generale (secondo le modalità indicate nello specifico avviso).

 

Note aggiuntive

 
 

Normativa di riferimento

 

Regolamento per l'accesso ai servizi socio-assistenziali di natura economica e servizi integrativi (allegato a fondo pagina)

 

Modulistica