Contributi alle famiglie per i Centri ricreativi estivi

 
 
 
 
 
 
 

Descrizione

 

Le famiglie che hanno figli di età compresa tra 3 e 14 anni e che hanno un ISEE 2017 non superiore a € 10.632,94 potranno ottenere un contributo massimo di 60 euro settimanali a bambino per un massimo di 300 euro per 5 settimane di frequenza. Inoltre, a queste famiglie verrà riconosciuto un contributo di 2 euro per ogni pasto consumato nel Centro. In caso di 2 o più figli minori, il contributo verrà concesso al 50% sia al secondogenito che ai successivi fino ad esaurimento del fondo disponibile.

 

I Centri estivi si svolgeranno nei seguenti spazi (tra parentesi, i soggetti gestori):

 

  • ISC Nord –Plesso Moretti   - Soc. Coop. Soc. a.r.l. Veritatis Splendor
  • Scuola Primaria B. Piacentini - Coop. Soc. Tangram e Coop. Soc. A Piccoli Passi
  • Scuola dell’infanzia Via Puglia – Coop. Soc . A Piccoli Passi e Coop. Soc. Tangram
  • Scuola Primaria Spalvieri - Polisportiva Gagliarda s.c.s.s.d.
  • Scuola Ascolani – Polisportiva Gagliarda s.c.s.s.d.
  • Casa S. Francesco di Paola – Soc. Coop. Sociale Capitani Coraggiosi
  • Centro Estivo Asino Piceno Via Santa Lucia Alta- Soc. Coop. Sociale Capitani Coraggiosi
 

Modalità di presentazione

 

La domanda di contributo deve essere redatta utilizzando unicamente l'apposito modello scaricabile dal sito Internet www.comunesbt.it (voce “altri bandi e avvisi”) o disponibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico o al Settore Servizi alla Persona e va presentata entro il 27 giugno 2017.

 

Costi e validità

 

 

 

 

Tempi di risposta

 
 

Note aggiuntive

 
 

Normativa di riferimento

 
 

Modulistica