Sei in: Organigramma - Servizio

 
 

Funzioni:

•Gestione, nell'ambito della convenzione stipulata ai sensi dell'art. 30 del TUEELL con il Comune capofila, delle procedure di affidamento di lavori, opere, servizi e forniture, soggette agli obblighi di aggregazione in base al D. Lgs. 50/2016 e cioè il cui valore stimato o a base d'asta, IVA esclusa, sia:

-pari o superiore ad € 40.000,00 per beni e servizi per tutti i Settori dell'Ente;

- pari o superiore ad € 150.000,00 per lavori per tutti i Settori dell'Ente;

•Collaborazione e supporto per gli altri settori dell'Ente, nella fase di redazione della documentazione di gara, per le procedure di affidamento di contratti di lavori, beni e servizi non soggette agli obblighi di aggregazione;

•Collaborazione e supporto per gli altri settori dell'Ente, per le procedure di affidamento di contratti di lavori, beni e servizi non soggette agli obblighi di aggregazione da svolgersi tramite sistemi telematici di negoziazione, ove disponibili;

In particolare il Servizio:

- cura, in gestione associata con il corrispondente ufficio istituito presso il Comune capofila e sulla base delle competenze specificate nella relativa Convenzione di funzioni, le procedure e gli appalti soggetti agli obblighi di aggregazione nei rispettivi ambiti, vale a dire le procedure per l'affidamento di lavori e l’acquisizione di beni e servizi di cui alle soglie sopra richiamate;

- effettua per conto dell'Ente gli adempimenti conseguenti in qualità di Referente del Sistema riscossione contributi presso l’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici per conto dell'ente, previa messa a disposizione delle risorse necessarie;

- effettua per conto dell'Ente gli adempimenti conseguenti in qualità di Referente per la redazione del programma biennale delle acquisizioni di beni e servizi ai sensi del D. Lgs. 50/2016, richiedendo i relativi dati ai Settori di riferimento;

- effettua per conto dell'Ente gli adempimenti conseguenti al ruolo di RASA nell'ambito dell'anagrafica Unica delle Stazioni Appaltanti istituita presso ANAC per conto dell'Ente;

- effettua per conto dell'Ente gli adempimenti conseguenti al ricorso all'affidamento “in house” e relativi all'iscrizione all'elenco previsto dall'art. 192 del d. lgs 50/2016.

Inoltre il Servizio fornisce, a seguito di formale richiesta del Dirigente o Responsabile del servizio del settore di riferimento o del RUP, e compatibilmente con le scadenze e le priorità derivanti dallo svolgimento del ruolo di CUC:

- attività di studio, consulenza e supporto necessarie per la predisposizione degli atti propedeutici all’attività negoziale, dei capitolati e disciplinari di gara, degli schemi di contratto e/o capitolati d'oneri;

- in generale supporto al RUP e al Settore di riferimento per tutte le attività previste nella fase di affidamento dei contratti pubblici di cui al D. Lgs. 50/2016.

 

 

 

Organizzazione:

Responsabile del Servizio : dott.ssa Maria Teresa Massi (al 50% dell'orario di lavoro)

Referente per la Trasparenza e l’Anticorruzione per il Settore Affari Generali e Appalti;

Personale assegnato: dott. Sergio Palestini; sig.ra Maria Rosaria Curzi;

 

Servizio Europa e Aree Protette. Direttore del servizio dott. Sergio Trevisani

Personale assegnato: Lucia Voltattorni (in servizio presso sede Riserva Naturale regionale Sentina)

Attività:

Ricerca opportunità finanziarie offerte dall'Unione Europea cui possono accedere progetti e programmi dell'Ente,

Promozione ed informazione sull'utilizzo di fondi comunitari a vantaggio dell'Ente – Coordinamento progetti europei,

Direzione e coordinamento di un centro di documentazione sulle attività dell'U.E.,

Direzione e coordinamento progetti comunali di finanziamento da parte dell'U.E,

Relazioni con le istituzioni locali, nazionali e internazionali interessate alle attività dell'Unione Europea,

Gestione e valorizzazione delle risorse naturali,

Marketing territoriale e ambientale,

Valorizzazione delle risorse agro-ambientali nelle aree protette,

Sostenibilità della fruizione turistica,

Promozione dello sviluppo locale,

Progettazione su fondi Ue e fundraising,

Governo delle aree protette,

Gestione diretta della struttura amministrativa della Riserva,

Gestione ordinaria e straordinaria degli ambiti della Riserva e delle sue strutture,

Gestione delle attività di fruizione e vigilanza della Riserva,

Procedure amministrative relative alle attività di natura tecnico-urbanistica riguardanti l’area della Riserva;

Funzioni di agente contabile per materia per i beni mobili destinati al Servizio, preposto, ai sensi dell’art. 2 comma 1 lett. e) del D.Lgs. 81/2008;

Funzioni

  • Adempimenti attinenti l'attività edilizia e la normativa tecnica per l'edilizia di cui alla Parte I, Titoli I e II, ed alla Parte II del D.P.R. n. 380/01
  • Adempimenti specifici attinenti l'edilizia pubblica e privata
  • Adempimenti connessi alle pratiche relative al condono edilizio
  • Adempimenti connessi alla tutela e salvaguardia delle bellezze naturali secondo le vigenti normative
  • Convenzioni relative ai permessi di costruire ed alle assegnazioni di aree di edilizia economica popolare
  • Gestione atti e convenzioni relativi ad interventi in zona PEEP e ad interventi edilizi speciali nei centri storici
  • Certificati di destinazione urbanistica (art. 30 del D.P.R. n. 380/01) ed attestati vari di natura urbanistica
  • Gestione attività pubblicitaria relativa a cartelli, barriere pedonali, segnaletica, insegne di esercizio, ecc.
  • Adempimenti connessi all'installazione di impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili, fotovoltaico e termico