Sei in:

Avviso pubblico per la predisposizione di un elenco di persone anziane disponibili al Servizio Civile Volontario Anziani

 

Con L.R. 3/2018 “Istituzione del servizio civile volontario degli anziani” la Regione Marche ha istituito il Servizio Civile Volontario degli Anziani con la finalità di valorizzare la persona anziana come “risorsa” sostenendo azioni progettuali in ambito sociale, culturale, artistico e della tradizione locale che permettano alla stessa di mettere a disposizione la propria esperienza formativa, cognitiva, professionale e umana acquisita nel corso della vita lavorativa e sociale a favore della comunità e delle nuove generazioni.

Con DGR n.1474/2018 sono stati approvati i criteri per l’attuazione degli interventi relativi al servizio civile volontario degli anziani e di riparto delle risorse anno 2018 da trasferire agli Ambiti Territoriali Sociali. Gli ATS sono Enti gestori del servizio civile volontario degli anziani, in ottica di collaborazione tra enti pubblici, mondo del volontariato e persone anziane. Destinatari sono le persone anziane che hanno compiuto sessant’anni di età e che sono titolari di pensione, ovvero non sono lavoratori, subordinati e autonomi, o soggetti ad essi equiparati ai sensi della vigente normativa, senza condanne penali per reati contro la persona e idoneità psicofisica, ove richiesta.

Il Decreto Dirigente Servizio Politiche Sociali e Sport n. 248/2018 stabilisce infine tempi e modalità di attuazione degli interventi e assegna le risorse (€ 9.495.00 per ATS 21).

L' Avviso rientra tra le procedure per la realizzazione del servizio civile, in quanto potranno aderire ai progetti solo le persone iscritte nell'elenco.

I soggetti interessati devono presentare domanda ENTRO IL 15 MARZO 2019 al proprio comune di residenza, che provvederà alla trasmissione all'Ambito delle domande pervenute ai fini della predisposizione dell'elenco. L'Avviso e la relativa modulistica sono disponibili tra la documentazione scaricabile a lato.