Urbanistica, Edilizia privata

Urbanistica, Edilizia privata

 

In questa pagina è possibile reperire informazioni relative alle tematiche riguardanti:

 
 
 
 
 
 

SPORTELLO UNICO DELL'EDILIZIA ON LINE

Dal 2 agosto 2021 è operativo lo Sportello Unico per l’Edilizia, strumento telematico per la presentazione di domande in materia edilizia.

Lo sportello, raggiungibile all’indirizzo https://sportellounico.comunesbt.it/sue/ costituisce l’unico punto di accesso per le pratiche riguardanti titoli abilitativi e interventi edilizi ed è in grado di fornire una risposta tempestiva per conto di tutte le pubbliche amministrazioni interessate al procedimento acquisendo, anche mediante conferenza di servizi, i loro pareri.

Per utilizzare il SUE è necessario la prima volta autenticarsi con SPID, Carta Nazionale dei Servizi o Carta di Identità elettronica 2.0: una volta entrati, si potranno scaricare i moduli relativi alla pratica che si intende presentare da compilare e caricare nuovamente a sistema. Durante la compilazione della domanda e dei suoi allegati, vengono creati i passi in cui si articola l’iter del procedimento individuato e che aiutano l’utente a presentare la domanda completa di tutte le sue parti.

A partire dal 1° settembre 2021, le domande relative a procedimenti gestiti dal SUE telematico presentate in forma cartacea o via PEC saranno ritenute automaticamente nulle e dunque non potranno essere regolarizzate.

 

 

PIANIFICAZIONE, RICHIESTE ON LINE DI CERTIFICAZIONI

Nella sezione del sito comunale dedicata alla Pianificazione Urbanistica (percorso "Aree Tematiche" - "Urbanistica") è pubblicata una nuova scheda che illustra le modalità per ottenere il "visto di frazionamento" o "tipo mappale" e il relativo modello di domanda che, opportunamente compilato, va presentato preferibilmente a mezzo PEC (protocollo@cert-sbt.it). Successivamente l'ufficio provvederà a restituire al mittente una copia del documento corredata dal "visto".

Inoltre, sempre nella stessa sezione, è disponibile la scheda, con relativo modello di domanda, per richiedere il Certificato di Destinazione Urbanistica, anch'essa da presentare preferibilmente a mezzo PEC. Il certificato verrà restituito sempre tramite posta elettronica certificata.

 

IL PIANO REGOLATORE ON LINE

La conoscenza del territorio si concretizza oggi con la realizzazione di un sistema di archivi geografici integrati (sistema informativo territoriale - S.I.T.) e con l'utilizzo di strumenti informatici per la lettura, l'analisi e l'elaborazione dei dati che vi sono contenuti (Geographic Information Sistem - G.I.S.).

Dopo anni di impegnativo e meticoloso lavoro, finalmente il Servizio Pianificazione Urbanistica del Comune è riuscito a mettere a disposizione di tutti i cittadini uno strumento che utilizza la tecnologia G.I.S., di libero accesso, utile per leggere diverse informazioni stratificate (base aereofotogrammetrica, base catastale, zonizzazione di Piano Regolatore Generale, sistema dei vincoli, codici edifici) che saranno successivamente ampliate ed arricchite.

E' doveroso precisare che il Piano Regolatore Generale vigente è stato “informatizzato” mediante la rasterizzazione (cioè conversione informatica) della base cartacea e la sua successiva digitalizzazione. Pertanto gli elaborati ufficiali di riferimento restano quelli depositati in Comune ed allegati alle Deliberazioni di Giunta Regionale N. 7244/1989 e N. 8369/1990 di approvazione definitiva dello strumento di pianificazione generale.

Per eventuali segnalazioni: Servizio Pianificazione Urbanistica mail: pianificazione2@san-benedetto-del-tronto.gov.it

VAI AL SITO (link a https://silverbrowser.comunesbt.it)

 

AVVISO SOSPENSIONE PROCEDIMENTI PRATICHE PEEP

Si rende noto che a seguito dell’entrata in vigore dell’art. 10 quinques della L.51 del 20/05/2022 è stato modificato l’art. 31 della L. 448/1998, legge di riferimento per le procedure di trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà e per la rimozione dei vincoli convenzionali.

Pertanto i procedimenti connessi alle istanze per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà e per l’affrancazione dei vincoli previsti nelle convenzioni PEEP di cui all’art. 31 della L.448/98 e ss.mm.ii. saranno sospesi, fino a nuova comunicazione, in attesa delle modifiche da apportare al relativo Regolamento sulla base delle nuove disposizioni normative.