Funzioni

  • Cura del procedimento unico quando il medesimo risulta comprendere più fasi endoprocedimentali o materie riconducibili a più referenti interni e/o esterni

 

  • coordinamento dell'attività dei referenti interni delle singole unità operative coinvolte nel procedimento unico, al fine di assicurare il buon andamento delle procedure di diretta competenza del Comune

 

  • controllo dell'andamento dei procedimenti presso le altre Amministrazioni di volta in volta coinvolte da un procedimento unico, con contatto diretto, qualora necessario, degli uffici o dei responsabili dei procedimenti di competenza

 

  • sollecito delle amministrazioni o degli uffici in caso di ritardi o inadempimenti

 

  • predisposizione delle comunicazioni agli interessati e delle convocazioni delle Conferenze di servizi

 

  • gestione procedure di Autorizzazione Unica Ambientale di cui al DPR n. 59/2013 e dei relativi rapporti con gli altri Servizi comunali e gli Enti esterni (Provincia, ASUR, ARPAM, ecc.), fino alla predisposizione dell'atto finale

 

  • gestione della posta assegnata, protocollazione e trasmissione documenti via p.e.c., pubblicazione all'albo pretorio on-line