Sei in:

Bando Regionale per la concessione di contributi alle famiglie con persone con disturbi dello spettro autistico - Anno 2021

 

Anche per l'anno in corso, la Regione Marche ha pubblicato il Bando per la concessione di contributi alle famiglie con persone con disturbi dello spettro autistico.

 

Beneficiari

Famiglie con persone affette da disturbi dello spettro autistico per le spese sostenute per gli operatori  specializzati  che  effettuano  interventi  educativi/riabilitativi   basati  sui  metodi  riconosciuti dall’Istituto Superiore della Sanità, da parte di operatori specializzati.

 

Periodo di riferimento

La rendicontazione presentata contestualmente alla domanda di contributo riguarda le spese sostenute nel periodo 01.04.2020 /31.03.2021

 

Entità del contributo

A concorrenza del cento per cento dell’intero importo dichiarato e comunque non superiore al tetto massimo per utente pari ad € 5.000,00.

Qualora la spesa ammissibile complessiva fosse superiore allo stanziamento disponibile, le singole quote verranno riparametrate proporzionalmente alla disponibilità finanziaria.

 

Tempistica presentazione

Entro il 10 maggio 2021: le famiglie presentano al comune di residenza della domanda di contributo (All. B fac-simile)  corredata da documenti richiesti (diagnosi + PEI) da dichiarazione sostitutiva attestante le spese sostenute nel periodo 01.04.2020 /31.03.2021 (All. C fac-simile)

 

Il contributo concesso dalla Regione Marche, verrà erogato per il tramite dell'Ambito Territoriale Sociale n. 21 a seguito dell'istruttoria delle domande effettuata dal Servizio Politiche Sociali e Sport.

Normativa regionale di riferimento e modulistica sono scaricabili dalla sezione a lato.